Mutti: "Il Napoli mi lascia perplesso, sette goal subiti sono troppi"

Bortolo Mutti sulla lotta scudetto

 
Mutti

VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019 ORE 19:28

L’allenatore Bortolo Mutti è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Terzo Tempo’, ha detto la sua sulla lotta scudetto Juventus - Napoli:

“Se esiste un’anti Juve? Il Napoli mi ha lasciato un po’ perplesso per i sette gol che ha preso nelle prime due gare. Chiaro che siamo all’inizio, tutto è possibile, ma qualche giocatore chiave come Koulibaly non è ancora in forma. I meccanismi forse non sono ben rodati. La Juve nel primo tempo poteva andare sul 5-0, il 3-3 è stato un po’ casuale. La differenza tra le due è stata molto netta. L’Inter ha avuto due gare alla sua portata, ma è chiaro che ha grande motivazione. Ha preso un indirizzo deciso a livello societario e questo potrebbe aiutare”.