Cds- Juve, non basta Ronaldo: i debiti aumentano a 464 milioni di euro

I conti non tornano in casa bianconera

 
Cds

VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019 ORE 11:39

Il Corriere dello Sport riporta quelli che sono i dati dell’ultima semestrale Exor, “cassaforte” della famiglia Agnelli (possiede il 63, 77% del brand Juventus) e sottolinea che i “debiti finanziari netti” hanno raggiunto il livello record (in negativo) di 464 milioni di euro (e bilancio si chiuderà a -40mln). In netta crescita se si considera il -162mln del 16/17, -309mln del 17/18).

Una situazione debitoria che potrebbe parzialmente rientrare solo in caso di vittoria della Champions League.