Sormani sta con Ancelotti: "Il suo sfogo sul San Paolo è legittimo"

L'ex azzurro prende le parti di Ancelotti sulla questione San Paolo

 
@ sscn Sormani

VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019 ORE 9:29

Adolfo Sormani, allenatore ed ex Napoli, a Radio Sportiva, ha commentato il duro comunicato di Ancelotti sullo stato dei lavori di ristrutturazione degli spogliatoi del San Paolo:

"Sfogo di Ancelotti per stato spogliatoi San Paolo? Legittimo, soprattutto se arriva da chi come lui ha vissuto anche all'estero. Sono situazioni che non dovrebbero esistere a livelli così elevati, inconcepibili per un campionato come la Serie A. Non credo che questa vicenda possa pregiudicare le prossime prestazioni della squadra."



Il parere sulle lacune difensive:
" Il problema dei gol subiti si trascina già dagli impegni estivi, la squadra ha sempre manifestato questa incapacità di avere un equilibrio tra fase difensiva e offensiva. Alla lunga diventa un problema. Il problema non è da circoscrivere alla condizione fisica di Koulibaly, ma di tutta la squadra. Ancelotti sceglie i giocatori per il bene della squadra e non si fa condizionare dai nomi."