De Laurentiis: "Contro il Liverpool dovrà essere la partita della vita"

Aurelio De Laurentiis ha parlato della prossima sfida al Liverpool

 
De Laurentiis

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019 ORE 13:32

In occasione di un'intervista rilasciata al'edizione odierna del Corriere dello Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato della prossima sfida in Champions League contro il Liverpool.

"Un po’ questa partita mi fa paura e spero che il San Paolo sia pieno, che partecipi al match come il dodicesimo uomo in campo, anche se la pista d’atletica la fa sempre da padrona e attutisce il calore pubblico sugli spalti. Lo dico agli amici del Comune che ci tengono alla pista… Noi abbiamo battuto il Liverpool questa estate in amichevole con punteggio ampio e non vorrei che i nostri calciatori tra una settimana scendessero in campo con una certa tranquillità. Per questo già adesso dico che dovremo essere arrabbiatissimi e concentratissimi: dovrà essere… la nostra partita della vita. E così dovrà essere sempre perché solo comportandoci così potremo centrare certi obiettivi durante tutto l’anno. Se gli impegni di Serie A o di Champions si affrontano con serenità non va bene: bisogna essere sereni nel fisico, ma sollecitati ai massimi livelli nella mente".