De Laurentiis provoca: "A Napoli si vive di grande invidia verso il Nord, dovrei comprare il Milan?"

De Laurentiis riflette sulla questione abbonamenti, la cui vendita non prosegue a grandi ritmi

 
@ sscn De Laurentiis

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019 ORE 9:32

Aurelio De Laurentiis nel corso della lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport ha parlato anche del tema abbonamenti. Il Napoli non riesce ancora a incrementare le vendite, nonostante i prezzi abbordabili.
Di seguito le considerazioni del patron azzurro: "Non capisco neanche per quale motivo il Bari in Serie C in proporzione farà più abbonati del Napoli in Serie A. Il tutto dopo aver ridotto il prezzo degli abbonamenti del San Paolo in alcuni settori addirittura del 40% rispetto a 9 anni fa. Se questo vuol dire essere grandi sostenitori del Napoli, permettetemi di sorridere. Purtroppo io credo che nella città di Napoli si viva di grande invidia per il nord e che esistano molti tifosi juventini, milanisti e interisti. Dovrei forse comprare il Milan per accontentarli? La mia è una provocazione perché amo Napoli più di ogni altra cosa."