Higuain ancora non apre alla Roma: ipotesi prestito oneroso, la Juventus spinge per l'addio

Gonzalo Higuain è stato scaricato dalla Juventus, ma l'argentino non vuole la Roma: situazione difficile, i dettagli.

 
higuain

GIOVEDÌ 15 AGOSTO 2019 ORE 13:00

Higuain chiude alla Roma, ma la Juventus spinge per l'addio

Il futuro di Gonzalo Higuain è ancora tutto da scrivere e nelle ultime settimane di questo mercato estivo 2019 la Juventus cercherà in ogni modo di convincerlo a lasciare Torino. Tre anni fa il grande colpo bianconero, con il Pipita che lasciò Napoli per approdare alla Vecchia Signora, poi i 40 gol in Serie A nelle due stagioni alla Juve e infine i prestiti al Milan prima e al Chelsea poi, dove l'argentino non è però riuscito a ripetersi e ad adattarsi al 100%, fino a oggi, quando neanche il suo maestro Maurizio Sarri è riuscito a convincere la società a puntare su di lui.

Nelle ultime settimane si è parlato tantissimo di Higuain, della voglia della Roma e del direttore sportivo Gianluca Petrachi di farlo diventare il nuovo Batistuta al centro dell'attacco del nel tecnico Fonseca, ma almeno fino a oggi il Pipita non ha aperto alla possibilità di approdare nella Capitale e il lavoro della dirigenza giallorossa dovrà essere molto convincente, per provare a fargli cambiare idea. La Juve non si opporrebbe, questo è chiaro, e ha già fatto il prezzo: 9 milioni per il prestito e 27 per il riscatto. La palla è solo nelle mani di Higuain. Ecco quanto scritto da Tuttomercatoweb.