Mertens Milik, si riaccende la sfida: il polacco cerca conferme

Mertens Milik, ricomincia il dualismo

 
Mertens

MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019 ORE 10:14

Riparte il dualismo Mertens Milik. All'inizio il belga non era affatto considerato una prima punta, poi Sarri lo reinventò in quel ruolo e oggi folletto azzurro gliene è grato: gol a valanga e movimenti perfetti. Come riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, anche Carlo Ancelotti vede bene Mertens a fare la prima punta (quest'anno forse si vedrà anche dietro l'attaccante), ma questo lo costringe a un'accesa concorrenza con Arek Milik: il polacco infatti non il posto inamovibile, anzi. Lo scorso anno ha fatto molto bene, ora deve riconfermarsi.

Lo stesso Mertens però deve stare attento, perché il nuovo avanza. Il Napoli ha acquistato Lozano dal PSV, uno che ricorda tanto il primo Dries quando arrivò all'ombra del Vesuvio. Il contratto del belga è in scadenza, così come quello di Callejon: la dirigenza azzurra dà la sensazione di voler rinnovare la squadra puntando su nomi più freschi.