Cagliari, Nandez si presenta: "Sono pronto, ho scelto il 18 per un motivo"

Nahitan Nandez si presenta a Cagliari: ecco le sue parole alla conferenza stampa di presentazione. Video in allegato.

 
Guarda qui

LUNEDÌ 12 AGOSTO 2019 ORE 21:35

Cagliari, Nandez si presenta in conferenza stampa

Oggi è stato il giorno di Nahitan Nandez a Cagliari: il nuovo acquisto proveniente dal Boca Juniors ha risposto in conferenza stampa alle tante domande ricevute. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

"La gente mi ha accolto con molto calore e facendomi sentire a mio agio; sembra quasi che sia qui da tanto tempo. Posso garantire che darò il massimo. La trattativa è stata lunga, ma sono sempre stato ottimista. C’erano altre squadre che mi volevano, però dopo aver parlato con la mia famiglia e i miei agenti ho scelto il Cagliari. Mi è piaciuto il progetto ambizioso di costruire una squadra difficile da affrontare, che abbia lo spirito di scendere in campo per vincere ogni partita. L’obiettivo principale è la salvezza, poi una volta conquistata, si può anche pensare ad ottenere qualcosa di più, siamo una squadra forte, sognare è lecito. Mi sento già pronto: una settimana fa ho giocato in Copa Libertadores, ma ora il mio obiettivo principale è integrarmi con i miei compagni".


Ruolo e numero di maglia

Nandez ha poi aggiunto, raccontando le proprie caratteristiche tecniche e la scelta dietro il suo numero di maglia. Ecco quanto affermato: "Posso ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, al Boca giocavamo con tre in mezzo e occupavo una posizione più interna; in Nazionale ci schieriamo a quattro e in questo caso sono più esterno. Sono un giocatore di corsa, grinta, personalità: in ogni partita cerco di dare tutto me stesso. Ho scelto il 18 perché era quello che avevo sin da bambino. È lo stesso numero di maglia che porto in Nazionale".