Younes: "Saremo pronti per la prima di campionato. Ora sudore e lavoro"

Younes ha parlato dopo la sconfitta odierna

 
Younes

SABATO 13 LUGLIO 2019 ORE 22:17

Amin Younes, attaccante azzurro, ha parlato ai microfoni di Tv Luna in merito al match di oggi contro il Benevento. Ecco di seguito quanto è stato evidenziato: Queste partite valgono poco: è la prima partita. Perdere non piace mai, anzi chiedo scusa, ma ci rifaremo. Ora lavoreremo, miglioreremo tramite l'allenamento e arriveremo pronti al prossimo match. Io mi sento bene, anche fisicamente. Oggi non mi è piaciuta la prestazione che ho messo in campo: lavorerò meglio ogni giornata nella bella Dimaro e penserò alla prossima partita. Qui si suda e si lavora tanto per preparare al meglio il prossimo campionato: la squadra si farà trovare pronta alla prima di Serie A. Obiettivi? Importante è dare sempre il massimo: passo dopo passo, poi vedremo. Ora aspettiamo il resto della squadre: Ounas, Koulibaly e Fabian. Mertens? Lui è molto importante a Napoli: è simpatico, è una bella compagnia. I tifosi? Chiedo scusa per la sconfitta di oggi, ma conterà la prima partita di campionato.