Zidane, morto il fratello: il tecnico francese lascia il ritiro del Real Madrid in Canada

Zinedine Zidane ha lasciato il ritiro del Real Madrid per la morte del fratello Farid

 
zidane

SABATO 13 LUGLIO 2019 ORE 22:16

Il rientro in Europa di Zinedine Zidane, che ha così lasciato il ritiro del Real Madrid in Canada, si è reso necessario per la morte di uno dei suoi fratelli, Farid, che da tempo combatteva contro il campo. La triste notizia è stata resa nota dallo stesso club spagnolo sul suo profilo Twitter. Nel ritiro di Montreal, prima dell'inizio della seduta di allenamento, la squadra ha osservato un minuto di silenzio in segno di cordoglio e vicinanza all'allenatore che, sempre stando a quanto trapelato dal Real Madrid, nel giro di qualche giorno tornerà a guidare la squadra che per ora è stata affidata a David Bettoni, allenatore in seconda del francese. Con lui se ne stanno occupando Hamidou Msaidie, assistente tecnico di Zidane, e Gregory Dupont, responsabile dei carichi di lavoro estivi della squadra.

Fonte: ANSA