Borghi: "James Rodriguez al Napoli? Non so se arriverà ma potrebbe non essere un sogno"

L'esperto di mercato sudamericano ha commentato il posibile arrivo di Rodriguez a Napoli.

 
Borghi

VENERDÌ 14 GIUGNO 2019 ORE 16:06

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Stefano Borghi, DAZN:

"Stanotte c'è la prima della Coppa America con Brasile-Bolivia. La Bolivia, tra i 12 partecipanti, è la cenerentola della Coppa America ma contro i brasiliani ha pareggiato sempre negli ultimi anni. In giro per il mondo le favorite sono Brasile e Uruguay ma occhio comunque all'Argentina che potrebbe rompere il sortilegio. James Rodriguez non è in discussione in nessuna squadra del mondo. Anzi, ha sempre fatto bene dove è andato; è cresciuto tanto in questi mesi e se c'è un allenatore che potrebbe fargli bene è Ancelotti. E' una punta ma anche un giocatore che si muove e fa muovere tutta la squadra. La verticalità del gioco di Ancelotti con James Rodriguez potrebbe raggiungere un altro livello. Continuo a ripetere che la Juventus è il punto di riferimento in continua evoluzione ma sono le altre che devono migliorarsi. Fornals è un ottimo giocatore e l'approdo al West Ham è importante perchè nel calcio inglese potrà fare bene".