Bellinazzo: "Importante acquisire punti per il Ranking. Il decreto crescita aiuterebbe il Napoli...”

Bellinazzo spiega il decreto crescita e l'importanza dei punti Ranking UEFA

 
bellinazzo

GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019 ORE 13:16

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Marzo Bellinazzo, giornalista di Sole 24 Ore:

"Il Napoli deve sfruttare questo vantaggio su Roma e Milan che non faranno la Champions. Va consolidata l'importanza che la squadra ha nel campionato italiano in primo luogo e poi in Europa. Acquisire punti per il Ranking UEFA, è importante per il Napoli. Essendoci in cassa un po' di soldi e avendo, un parco calciatori molto ampio, si possono intravedere colpi in uscita per racimolare risorse che possano permettere acquisti importanti. Il decreto crescita, nella prima versione, conteneva un'agevolazione di dubbio vantaggio: sia per le squadre a nord che quelle al sud dove si pagava l'imposta solo del 10%, cioè annullare il vantaggio di carattere competitivo di altri campionati. Lo stipendio di 6 milioni, per quella versione di decreto legge, significava pagare per il Napoli 7 milioni di ingaggio globale e non 11-12. Adesso è stato annullato il bonus previsto per le squadre al sud e ha allineato il bonus del 50% per tutte le squadre. Su uno stipendio di 6 milioni, pagheresti circa 9, 5 milioni totali. James Rodriguez si aggiungerebbe a giocatori importanti, con ingaggi notevoli per quelle che sono le casse del Napoli, sicuramente sarebbe più fattibile come operazione"