Italia, Verratti: "Che intesa con Insigne, sappiamo sempre cosa fare. Vittorie? Non esaltiamoci"

Le parole del centrocampista dell'Italia, Marco Verratti, decisivo anche grazie ad un assist di Insigne, in Italia-Bosnia

 
Italia

MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019 ORE 23:11

Dopo la vittoria dell'Italia sulla Bosnia, grazie ad una sua rete su assist di Insigne, Marco Verratti ha rilasciato alcune dichiarazioni a Rai Sport. Ecco le sue principali parole: Mi trovo molto bene con Insigne, con lui ho trascorso un anno fantastico a Pescara e quindi ci intendiamo a meraviglia, sappiamo sempre cosa fare. Sono contento quando giochiamo così. E' stata dura, oggi in campo internazionale sanno sempre come metterti in difficoltà ma siamo riuscita a ribaltarla. Siamo giovani ci sta di dover sbagliare, è nel nostro percorso di crescita. Questa partita ci servirà, dopo il primo tempo ci siamo parlati e siamo entrati diversamente in campo nella ripresa, loro avevano molta qualità con Pjanic su tutti. Noi di nuovo squadra di prima fascia? Non dobbiamo esaltarci e sentirci fenomeni per aver vinto tre partite, non abbiamo fatto nulla. Dobbiamo continuare a crescere.