Ancelotti rinnova, già mandata la raccomandata in Lega: il tecnico avvisato l'ultimo giorno

Carlo Ancelotti e il Napoli hanno già sancito il rinnovo, riferisce Raffaele Auriemma

 
@ sscnapoli Ancelotti

MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019 ORE 14:57

Raffaele Auriemma, direttore di Si Gonfia la Rete in onda su Radio Marte, ha parlato della situazione contrattuale di Carlo Ancelotti, che resterà ancora a Napoli.
Riferisce il collega: L'opzione che c'è per separarsi scade il 31 maggio. Questo trend c’era anche quando l’allenatore era Sarri: vuole rinnovare, ogni anno, il contratto per l’anno successivo.
E' già stata mandata a tal proposito in Lega Calcio la raccomandata, ma per opportunità il Napoli la lettera al diretto interessato la manda direttamente all'ultimo giorno per garantire serenità a chi ci sarà o c'è. Il Napoli lavora così.
Tra l’altro, se dovesse recedere dall’impegno con Ancelotti, il Napoli dovrà pagare una buonuscita tra i 500.000 euro e un milione. Se fosse Ancelotti a volersene andare, però, bisognerà trattare direttamente con De Laurentiis.