Moggi: "A Stoccarda fu una notte speciale, il Napoli vinse con merito"

L'ex dirigente di Napoli e Juventus ha ricordato la vittoria della Coppa Uefa in Germania.

 
Moggi

VENERDÌ 17 MAGGIO 2019 ORE 16:41

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante "Radio Gol", ricordando la vittoria della Coppa Uefa 30 anni fa, quando allora era un dirigente degli azzurri:

Ricordo ancora con piacere la vittoria della Coppa Uefa quando ero al Napolii 30 anni fa: fu una notte bellissima per noi; la squadra segnò ai tedeschi e si fece gol da sola, fummo un po' i tuttologi della situazione. Il trionfo azzurro fu meritato, allo stadio c'era un clima stupendo: i napoletani erano tantissimo nonostante Stoccarda è molto lontana dalla città partenopea".

Sulla Juventus: "Allegri ha deciso il suo destino: penso che il tecnico non ha trovato l'accordo economico per restare in bianconero. Tra domani e o la prossima settimana sapremo chi sarà il neo tecnico juventino, la dirigenza avrà già le idee chiare. I risultati per il prossimo allenatore saranno molto importanti: Allegri a Torino ha vinto tanto, si aspetteranno sicuramente che anche il prossimo possia eguagliare questi trionfi. Sarà difficile però, perchè Napoli ed Inter sicuramente proveranno ad approfittarne di questo cambiamento in casa Juventus.