Juventus, via Allegri ma niente Guardiola. Il tecnico: "Non andrò a Torino. Non so più come dirlo!"

Pep Guardiola ha smentito pubblicamente che sarà il successore di Allegri alla Juventus

 
Juventus

VENERDÌ 17 MAGGIO 2019 ORE 16:32

Oggi l'annuncio della Juventus dopo giorni di incontri e raffronti: Massimiliano Allegri non sarà più il tecnico dei bianconeri a partire dalla prossima stagione. E' già partito quindi il toto-allenatore per capire chi lo sostituirà e uno dei primi nomi saltati fuori è stato quello di Pep Guardiola, oggi al Manchester City.
L'allenatore spagnolo tuttavia in conferenza stampa ha categoricamente smentito: Quante volte devo ripeterlo? Non andrò alla Juventus, non andrò in Italia. Sono soddisfatto del mio lavoro con questa squadra anche se le cose cambiano nel calcio. Non so come andrà la prossima stagione, magari non sarà vincente come questa, ma io sarò ancora l'allenatore del Manchester City.