Il Napoli per Just Children: battuti all'asta gli scarpini di Koulibaly

Organizzata un'asta benefica insieme a Dottor Sorriso

 
Napoli

GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019 ORE 10:49

I giocatori azzurri del passato e di oggi hanno accettato l’invito di Just Children, onlus napoletana che opera a sostegno dei bimbi ricoverati e dei reparti di pediatria di Napoli. È stata organizzata un’asta benefica insieme con Dottor Sorriso, l’associazione che opera negli ospedali attraverso la clown-terapia: battute le maglie e i completini dei giocatori, nonché gli scarpini di Koulibaly. Aggiudicati a fronte di una generosa donazione di 2.550 euro. "Il ricavato sarà interamente devoluto a Dottor Sorriso, per incrementare la clown-terapia, e all’ospedale pediatrico Santobono-Pausilipon di Napoli per l’acquisto di un poligrafo Eeg Neuro e altre attrezzature", ha spiegato Franco Vigorita, presidente di Just Children che, sostiene anche la Mihaj Nesu Foundation, l’organizzazione di Nesu, ex compagno di Mertens nell’Utrecht, oggi tetraplegico a causa di un incidente in allenamento, che si occupa di bambini disabili a Oradea, in Romania.