Insigne, può essere l'ultima al San Paolo. Il futuro è incerto: i dettagli

Insigne ancora nell'occhio del ciclone

 
Insigne

GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019 ORE 8:17

Insigne fa ancora parlare di sè: a oggi la sua situazione non è cambiata. Lui parlava di rinnovi, si accennava a ritocchi di stipendio, ma la verità è che il patron azzurro non ha mai aperto a tutto questo. Come riportato dall'edizione odierna de Il Mattino, De Laurentiis è sempre stato chiaro fin dall'inizio con Lorenzo e l'agente.

La rivelazione

Il fatto particolare è proprio questo: il capitano del Napoli non si sente amato. Eppure lui potrebbe essere definito in futuro una bandiera, proprio come un Totti o un De Rossi. No, a Napoli lui viene sempre criticato. Questo lo fa riflettere e gli fa male, proprio De Laurentiis lo ha detto ieri un'intervista. Allora ecco che il futuro in azzurro traballa di nuovo

Raiola e Insigne hanno scelto la calma e il silenzio. Ora non è il momento di parlare, ma quella contro l'Inter potrebbe essere effettivamente l'ultima partita al San Paolo di Lorenzo Insigne.