Filardi: "Quando vincemmo la Coppa Uefa arrivammo secondi in A, giovedi ci vuole il cuore"

L'ex azzurro ha parlato ai microfoni di Radio Marte in vista di Napoli-Arsenal.

 
Filardi

LUNEDÌ 15 APRILE 2019 ORE 19:54

Massimo Filardi, ex azzurro, ha parlato a Marte Sport Live in diretta sulle frequenze di Radio Marte:

Ero nel Napoli che ha vinto la Coppa Uefa con la grande rimonta ai danni della Juventus ai quarti di finale. Noi arrivammo secondi in campionato e poi conquistammo il trofeo. Il Napoli dovrà usare il cuore giovedì, è l’aspetto fondamentale. Ognuno deve superare i propri limiti per tentare l’impresa contro l’Arsenal. Al di là dei moduli e degli uomini, conterà l’atteggiamento della squadra. Secondo me Ancelotti metterà i tre attaccanti per cercare l’uno contro uno oppure costringere uno dei laterali ad abbassarsi. L’Arsenal riesce a mantenere in casa certi ritmi, in trasferta li abbassa. Fabian? Potrebbe essere sacrificato lui, qualora giocassero i tre attaccanti