Inter, Marotta: "La Juve sarà al vertice per molti anni ancora"

Inter, l'ad dice la sua sullo strapotere juventino

 
Inter

LUNEDÌ 15 APRILE 2019 ORE 11:10

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Radio Anch'io Sport, su Radio 1, merito allo strapotere della Juve. Ecco quanto è stato evidenziato: "I primi mesi all'Inter sono stati transitori, ho sempre cambiato poche squadre nella mia carriera. Penso sia normale che mi serva del tempo per ambientarmi. Juventus Sono avanti anni luce rispetto alle altre. Basti pensare che il Napoli, che di solito è la squadra le è più vicino, oggi è -11 rispetto allo scorso anno. Servirà tempo per raggiungere quei livelli, ma la strada è giusta. Campionato e Champions In Europa è più facile fare bene, è merito nella formula del torneo. In campionato invece i valori del singolo prima o poi vengono fuori".