Iezzo: "Meret fortissimo, assurdo criticare Milik. Il miglior Napoli contro l'Arsenal"

L'ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo è intervenuto per commentare il momento azzurro: Meret, Milik e l'Europa League gli argomenti caldi

 
iezzo

SABATO 16 MARZO 2019 ORE 22:05

Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, è intervenuto per commentare il momento del Napoli tra quarti di finale di Europa League. Ecco il suo parere ai microfoni di NapoliMagazine: “Quando si arriva ai quarti di finale di Champions o di Europa League, non è facile per nessuno. Il Napoli deve giocarsela con l’Arsenal, ma diversamente da come ha fatto con il Salisburgo, ci vorrà il miglior Napoli, soprattutto dal punto di vista mentale, sono vietati i cali di tensione. Comunque, devo anche dire che era normale mollare un po’, soprattutto dopo aver segnato il gol della certezza dopo soli quattordici minuti. La Juventus, diciamo la verità, è stata un po’ fortunata a pescare l’Ajax che però è molto forte.


Meret è fortissimo, ha una sicurezza ed una serenità incredibili e fare quelle uscite alte, in uno stadio come quello del Salisburgo, credetemi, non è per nulla facile come può sembrare. Credo che la Nazionale, con la coppia Meret-Donnarumma stia a posto a lungo e dopo tanti anni, finalmente, abbiamo una coppia di portieri di altissimo livello.

Milik ha una media gol per le partite giocate straordinaria, ma come si fa a criticarlo? È fortissimo, ha superato alla grande due infortuni gravissimi, è giovane, ma come si possono avere dubbi. La partita con l’Udinese si deve vincere anche per mantenere a distanza le inseguitrici prima della sosta”
.