Applausi a scena aperta per Fabio Quagliarella

 
Quagliarella

SABATO 16 MARZO 2019 ORE 18:28

Applausi al suo arrivo al Mapei Stadium, standing ovation nel momento della sua uscita dal campo. Nel mezzo l'ennesima grande prestazione, da parte di Fabio Quagliarella. Il capocannoniere attuale della Serie A si conferma su standard di rendimento altissimi e anche oggi, contro il Sassuolo, porta a casa un gol e un assist buoni per aiutare la squadra a trovare un successo fondamentale in ottica europea e per arricchire il suo bottino personale.

Perché le statistiche, con ancora 10 partite da giocare, parlano già di due record infranti: il primo e più importante riguarda i gol, 21. Mai il capitano blucerchiato era riuscito ad esultare così tante volte in una sola stagione. Il secondo prende in considerazione gli assist decisivi per i compagni, 7 nelle prime 28 giornate di campionato. Un numero, anche in questo caso, mai raggiunto in precedenza e che testimonia una volta di più l'utilità delle sue giocate al servizio del collettivo. E con ancora 900 minuti da giocare, Quagliarella, può ulteriormente migliorare questo score e, perché no, puntare alla 'doppia doppia' fra gol e assist. Tmw.