Napoli Udinese, le probabili formazioni: Ancelotti rivoluziona la difesa rispetto al Salisburgo

Le probabili formazioni di Napoli Udinese, Ancelotti ha pochi dubbi. Difesa rivoluzionata rispetto al Salisburgo

 
napoli

SABATO 16 MARZO 2019 ORE 9:05

L'edizione odierna del Corriere dello Sport propone le probabili formazioni di Napoli-Udinese, gara valida per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie A, in programma domani alle 18 al San Paolo. Ancelotti non potrà contare su Albiol, Chiriches, Diawara e Insigne. Rispetto alla partita contro il Salisburgo, può rivoluzionare la difesa: in porta Meret, tornano Maksimovic e Koulibaly al centro (squalificati in coppa) e Malcuit e Ghoulam sulle fasce. Centrocampo confermato con Allan e Fabian Ruiz centrali e Callejon e Zielinski che agiranno sugli esterni. In attacco Milik e Mertens, complice l'infortunio occorso a Lorenzo Insigne. Nicola schiera l'Udinese con il 3-5-2, tra i pali Musso, in difesa Stryger Larsen, Ekong e De Maio, a centrocampo da destra Ter Avest, Fofana, Sandro, Mandragora e Zeegelar, davanti De Paul e Pussetto.


Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Mertens. All.: Ancelotti

Indisponibili: Albiol, Chiriches, Diawara, Insigne

Diffidati: Zielinski

Udinese (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, Ekong, De Maio; Ter Avest, Fofana, Sandro, Mandragora, Zeegelar; De Paul, Pussetto. All.: Nicola

Indisponibili: Nuytinck, Samir, Behrami, Barak, Badu, D’Alessandro, Teodorczyk.

Squalificati: Opoku

Diffidati: Stryger Larsen, Mandragora