Arsenal - Napoli, Pardo: "Finale anticipata. Turnover? Emery non può"

Pardo ha sottolineato i punti di forza ma anche di debolezza dei Gunners. Sarà una sfida che ha però già un gusto da finale

 
Arsenal

VENERDÌ 15 MARZO 2019 ORE 15:58

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista e telecronista:

ARSENAL - “Il sorteggio poteva essere migliore, ma quando arriva a questo livello, soprattutto in Europa League è tutto difficile. La strada delle stelle è piena di difficoltà, ma sarà una grande doppia sfida con l'Arsenal. L'Europa League può condizionare la valutazione della stagione del Napoli, ma va anche detto che non ha mai rischiato di perdere il secondo posto"

VILLAREAL - "Il Villarreal mi sarebbe piaciuto di più, ma il Napoli deve pensare positivo e non fasciarsi la testa perché è tra le squadre più forti"

MATCH - "Napoli-Arsenal è una finale anticipata e sarà bello giocarla. L'Arsenal è molto forte in attacco, ma penetrabile in difesa e il Napoli dovrà essere bravo a sfruttare le negatività della squadra inglese. Neppure l'Arsenal è felice di questo sorteggio perchè si affrontano due squadre forti. In più, il Napoli potrà fare il giusto turnover per arrivare pronti a questa sfida mentre l'Arsenal è impegnata nella lotta per la prossima Champions"


AJAX - "L'Ajax merita enorme rispetto, ma non c'è dubbio: la Juve è stata sfortunata a pescare l'Atletico agli ottavi, mentre oggi è un buon sorteggio”.