Carpisa Yamamay Napoli, Palmieri: "Calcio femminile più puro ma a DeLa non interessa"

Palmieri, direttore generale di Carpisa Yamamay Napoli, squadra di calcio femminile, ha rilasciato alcune dichiarazioni facendo il confronto col calcio maschile

 
Palmieri

VENERDÌ 15 MARZO 2019 ORE 15:36

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Italo Palmieri, direttore generale del Carpisa Yamamay Napoli: "Le cose belle del calcio rosa sono tante e si differenzia da quello maschile che è degenerato con devianze soprattutto a livello giovanile. Il mondo rosa mantiene la sua purezza perché non ci sono grossi interessi economici. In campo, è tutto uguale nel senso che i gesti atletici sono quelli. L'obiettivo della Carpisa Yamamay Napoli è arrivare in Serie A, essendo partiti dalla C. Abbiamo un settore giovanile fortissimo. Sono stato uno dei 3 presidenti che, nel 2012, ha inviato la richiesta di obbligare le società di serie A ad avere una squadra femminile. Mentre Fiorentina, Milan, Juve ecc... hanno accolto la richiesta il Napoli non ha colto l'occasione. Evidentemente a De Laurentiis non interessa questo tipo di attività".

CalcioNapoli1926.it e' stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui