L'editoradio di Chiariello: "Meret e Milik decisivi in Europa League. Arsenal peggio del Chelsea"

Umberto Chiariello nel corso del suo Editoradio ha commentato il cammino del Napoli in Europa League

 
Guarda qui

VENERDÌ 15 MARZO 2019 ORE 14:44

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, il consueto appuntamento con Umberto Chiariello in onda su Radio CRC: "Tre concetti per discutere della partita di ieri sera. Avevo previsto tutto. Alla fine è stato decisivo Meret con le sue parate e Milik che ha segnato all'andata e al ritorno. La sconfitta è ininfluente ma è stata brutta per mentalità perché il Napoli avrebbe dovuto giocare come nella prima mezz'ora.

Il segnale è Ancelotti che stringe i pugni. Ora c'è l'Arsenal che è peggio del Chelsea perché ha una storia. Abbiamo già incontrato e battuto l'Arsenal e per questo motivo il Napoli non è favorito. Ci ritroviamo ancora una volta come in Champions. Il Napoli non è più padrone del proprio destino. Il Napoli o ribalta il pronostico o abbandona tutte le competizioni confermando che è un anno di transizione".