Siviglia, Andrè Silva: "Il Milan sta tornando grande. Ha battuto il Napoli e va bene così"

Siviglia, Andrè Silva: "Il Milan sta tornando grande. Ha battuto il Napoli e va bene così", i dettagli

 
siviglia

MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019 ORE 23:40

Andrè Silva, attaccante del Milan in prestito al Siviglia, ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta dello Sport.

Serie A e Liga.

«Qui qualsiasi squadra sa giocare, anche chi è in zona retrocessione vuole e sa tener palla. In Italia è tutto più calcolato: se gli altri hanno la palla si difende belli raccolti, in attesa».

Lei sta bene: tanti gol, assist, titolare fisso.

«La cosa più importante per un giocatore è la fiducia, e qui ne ho sentita tanta e da subito».

E in Italia le mancava?

«Si. Anche se il passato è passato, le cose potevano andare diversamente. Il calcio non è uno sport individuale, puoi avere le tue aspettative ma non sei solo e altre persone ti devono far fare le cose o almeno provare a fartele fare».

Il Milan si sta ritrovando.

«Sì, e sono felice: sono quarti nonostante lottino con grandi rivali e quello è l’obiettivo principale. E in coppa hanno battuto il Napoli, per cui va bene. Spero che continuino così. Il Milan non è quello di qualche anno fa ma può tornare grande e spero che lo faccia».



REDAZIONE