Genta: "Rischiamo dei danni collaterali, prima di dare giudizi su Ancelotti aspettiamo il prossimo anno"

Carlo Genta ai microfoni di Crc ha parlato tra le altre del primo anno di Ancelotti alla guida del Napoli.

 
Genta

MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019 ORE 14:20

Quest'oggi ad “Un Calcio alla Radio”, programma in onda su Radio CRC, è intervenuto Carlo Genta, giornalista e conduttore televisivo:

"Ogni parametro è passato alla Juventus, diversa rispetto allo scorso. La prima vera stagione di Ancelotti sarà la prossima. È un campionato inesistente quello del Napoli: è secondo, non può arrivare primo né cadere più in basso. Quello che stiamo vivendo è un periodo storico sbagliato per tutti, compreso l'estero. Milan ed Inter hanno una grande capacità di crescita, che al Napoli non si vede ancora. Le trattative con il Napoli, sia in entrata che in uscita, sono sempre più simili ad un'odissea. In questo modo si rischiano anche dei danni collaterali”.

REDAZIONE