Juve, Chiellini: "Ronaldo è come Bolt e Federer. Le vittorie sono un sollievo, mi spiego"

Juve, Chiellini: "Ronaldo è come Bolt e Federer. Le vittorie sono come un sollievo, mi spiego" ecco quanto dichiarato

 
Juve

MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019 ORE 13:22

Giorgio Chiellini, difensore e capitano della Juve, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Stampa. Ecco le parti più salienti:

BUFFON - "Sostituire Gigi non è per niente facile. Da capitano non devi farti gli affari altrui, ma mantenere l’equilibrio sì e in uno spogliatoio multietnico con origini, abitudini e religioni diverse non è sempre facile. Però condividere è bello"

RONALDO - "Leader si diventa, io sono curioso, sono un buon osservatore e imparo. Avere vicino Ronaldo è interessante. È di quelli come Bolt, Federer: conoscere le abitudini di chi ha una marcia in più serve. Non per imitare, per allargare il punto di vista"

VITTORIE - "Alla Juventus ogni vittoria è soprattutto sollievo come a dire: ‘Questa è andata’”.
REDAZIONE


Foto: @Getty Images