Francini: "L'Europa League deve essere il nostro obiettivo, Mertens è ora che ritrovi la confidenza col gol"

Le parole dell'ex Napoli, Giovanni Francini.

 
Francini

MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019 ORE 20:05

Ai microfoni di Radio Crc durante "Un Calcio alla Radio" E' intervenuto l'ex Napoli, Giovanni Francini, ecco quanto evidenziato sull'Europa League:

"Il Napoli ha tutte le carte in regola per poter vincere questa competizione, dopo anni meriterebbero di alzare al cielo un trofeo continentale. Non dobbiamo dimenticare che in Champions abbiamo giocato un girone durissimo e siamo usciti con solo un gol di differenza come successo in passato. Siamo stati competitivi con squadre importanti come il Liverpool e il Paris Saint Germain, scusate se è poco. Ormai siamo fuori dalla Coppa Italia e a meno 11 dalla Juventus capolista, quindi questa coppa deve essere il nostro reale obiettivo. Il Campionato? questo sabato il Napoli meritava ampiamente di vincere a Firenze. Non capisco perchè Mertens abbia avuto questa involuzione sottoporta: l'anno scorso ogni tocco equivaleva ad una rete, mentre quest’anno sta avendo maggiori difficoltà a far gol. Forse l'alternanza con Milik in attacco gli ha tolto quelle sicurezze necessarie per essere sempre preciso".