Napoli, Luperto cerca una chance: «Ancelotti s"è opposto alla cessione»

 
Luperto

MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019 ORE 11:51

Con Albiol e Mario Rui ai box, torna in auge il nome di Sebastiano Luperto. Il difensore azzurro classe 1996 che era rimasto in estate a Napoli per dare il suo contributo alla squadra di Ancelotti, aveva fatto bene in avvio di stagione con Ancelotti pronto a regalargli le giuste occasioni, ma in questo 2019 non si è ancora mai visto in campo. Una stagione complicata per lui, costretto ad affermarsi in un reparto, quello difensivo, con tanti veterani e diverse certezze.

L'ultima apparizione lo scorso dicembre nel finale contro la Spal, poi solo panchina. Ma l'arrivo dell'Europa League può cambiare le cose. 'Ci saranno tante partite per vederlo in campo, quando avrà la possibilità si farà sicuramente trovare pronto'. Diego Nappi, agente del calciatore pugliese, non fa drammi: 'Ancelotti si è imposto per impedire la cessione di Luperto sia in estate che a gennaio, quando c'erano stati diversi interessamenti di altri club per lui. Ci vuole pazienza per vederlo affermarsi, così come tutti i giovani', ha detto ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Il Mattino.