Mario Rui rischia un mese

Le ultime il portoghese ko, anche verdi non al top

 
Mario Rui

MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019 ORE 7:22

Mario Rui, che rischia un mese di stop. Il mancino portoghese, fuori causa al 6’ minuto della partita con la Fiorentina, è tornato a casa con una distrazione al bicipite femorale della coscia destra che potrebbe costargli un mesetto di stop: per un totale di almeno cinque partite, Juve compresa. Una bella mazzata, soprattutto perché Ghoulam non è al meglio.

Verdi dopo il quarto d’ora giocato con la Fiorentina. Partendo dalla panchina: ieri, in occasione della seduta di allenamento andata in scena al centro sportivo di Castel Volturno, l’attaccante azzurro ha lamentato qualche fastidio per un colpo rimediato al Franchi, e così lo staff medico lo ha sottoposto a una risonanza. Risultato: negativo. Nel senso che di grave non c’è nulla, però è ugualmente molto difficile che Simone possa essere considerato arruolabile a Zurigo.
CDS