Ancelotti, contestata poca freddezza in fase offensiva: agli attaccanti chiede gol pesanti contro lo Zurigo

 
ancelotti

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019 ORE 8:57

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il tecnico azzurro Carlo Ancelotti ha contestato alla squadra la poca freddezza dimostrata nella fase offensiva. Senza Milik, il Napoli manca di un centravanti vero, in grado di far valere il fisico e di sfondare nella difesa avversaria. Insigne e Mertens, seppur dotati tecnicamente, agiscono solo di fino, perché poco fisici. E spesso l’estetica prende il sopravvento sulla caparbietà, su quella determinazione che sta mancando. Insomma, lì davanti, si è più portati a cercare la giocata a effetto anziché provare la battuta di forza. Ancelotti chiederà gol pesanti agli attaccanti, in previsione della trasferta di Zurigo: giovedì sera, il suo Napoli farà l’esordio in Europa League, in questa stagione. E l’avversario non è tra gli irresistibili: i pronostici non concedono speranze agli svizzeri. L’intenzione del tecnico è quella di chiudere la pratica già nella gara d’andata.
REDAZIONE