Napoli Sassuolo, le pagelle: Milik Fabian, gol qualificazione. Koulibaly torna ad alzare il muro

Napoli Sassuolo, le pagelle: Milik Fabian regalano la qualificazione. Koulibaly torna ad alzare il muro. I voti

 
napoli sassuolo

DOMENICA 13 GENNAIO 2019 ORE 22:39

Le pagelle di Napoli Sassuolo realizzate dalla nostra redazione:

Ospina 6.5: sempre attento nelle sporadiche discese del Sassuolo. Reattivo su Berardi e soprattutto su un tiro insidioso dalla distanza di Locatelli, azione poi che scaturisce il gol emiliano annullato dal VAR. Bravo e fortunato su Lirola nel finale impedendo agli emiliani di riaprire la gara.

Hysaj 5: mette a dura prova le coronarie dei tifosi servendo un assist involontario a Berardi a limite dell'area che per poco non beffa il Napoli. Ancora imperfetto nell'occasione del gol del Sassuolo, poi revocato dalla tecnologia. Migliora nella ripresa.

Koulibaly7: rientra in campo dopo i fatti di San Siro e viene accolto da un'ovazione del San Paolo. Preciso al centro della difesa, ad inizio di ripresa vale come un gol un intervento in scivolata su Duncan, già pronto a calciare a rete. Si ripete su Berardi poco dopo schermando col corpo la sua progressione.


Maksimovic 6: prestazione sufficiente senza particolari sbavature. Commette un'ingenuità nel primo tempo che gli costa l'ammonizione.

Mario Rui 6: stesso discorso vale anche per il portoghese che spinge maggiormente in avanti creando una linea di passaggio e superiorità numerica in fase offensiva. Un pò "cattivo" nella ripresa: commette due interventi fallosi su Berardi e si becca l'ammonizione.

Callejon 6: non riesce a spezzare l'incantesimo del gol perduto. Ci prova dopo pochi minuti ma viene sbarrato da Pegolo. Utile ed essenziale in fase di costruzione con i soliti inserimenti dalla destra. (dall'82' Younes s.v.)

Diawara 6: forse l'ultima gara in azzurro. Messo in cabina di regia, si gioca le ultime chance con una prestazione sufficiente senza eccedere in virtuosismi personali.

Fabian Ruiz 7: molto utile in fase di palleggio. Si fa notare per alcune conclusioni dalla distanza. Realizza il primo gol al San Paolo che chiude di fatto la gara.

Ounas 6.5: queste sono le sue partite tipo. Si trova a suo agio e s'invola nelle ampie praterie lasciate dal Sassuolo dopo il vantaggio. E' protagonista di alcune discese che vivacizzano le manovre azzurre. Esce tra gli applausi nella ripresa.(dal 71' Allans.v.)

Insigne 7: Lorenzo scardina la difesa emiliana e dai suoi piedi scaturisce il gol di Milik che sblocca la gara. C'è ancora la sua firma sul secondo gol azzurro con un cambio di gioco che favorisce Milik per l'assist a Ruiz. Sfiora il gol su punizione.

Milik 7: è suo il primo gol del 2019 del Napoli. Ariete d'area, prima di gonfiare la rete aveva messo Callejon solo davanti alla porta ma stregato da Pegolo. Nella ripresa mette sui piedi su Fabian Ruiz la palla del 2-0. (dal 90' Gaetano s.v.: prima volta in campo con la prima Squadra).