Cabrini: "La rivale numero uno della Juventus è il Napoli, Ancelotti ha dato una svolta agli azzurri"

Antonio Cabrini: "La rivale numero uno della Juventus è il Napoli, Ancelotti ha dato una svolta agli azzurri"

 
cabrini

L'ex calciatore Antonio Cabrini ha commentato ai microfoni di RMC Sport il momento della Juventus: "In Champions League arrivare primi o secondi nel girone fa la differenza. Forse dire che la sfida di Champions sia più importante di quella con l'Inter rappresenta la filosofia della società (in riferimento alle parole di Allegri in conferenza, ndr)".

Sulla corsa scudetto: "Adesso come adesso la rivale numero uno della Juventus è il Napoli, non l'Inter. Ancelotti è un allenatore internazionale, che ha vinto ovunque e ha dato un'identità precisa agli azzurri".
REDAZIONE