Lippi: "Il Napoli di Ancelotti merita di lottare fino alla fine. Juve? Se continua a vincere è dura"

Davide Lippi, procuratore sportivo, ai microfoni di Radio Marte ha parlato dell'attualità del calcio italiano.

 
Lippi

Il noto procuratore, Davide Lippi, ai microfoni di "Si Gonfia la Rete" in onda su Radio Marte, ha dichiarato


"Juve-Inter sarà una partita molto bella: da un lato ci saranno Chiellini e Spinazzola e dall'altro Politano e Berni, tutti miei assistiti ma non so chi avrà la meglio. Non farò il tifo per nessuno, imparziale tutta la vita. Potrebbe finire 2-2 e favorire magari il Napoli. Il Napoli ha nelle sue possibilità quelle di lottare fino alla fine per lo Scudetto, ma con una Juve così è dura avere la meglio, si rischia di ammazzare il campionato".

Sui tempi di Lippi senior al Napoli: "Ricordo che quando mio padre allenava a Napoli la squadra attraversava momenti bui, c'erano parecchi problemi societari; la cavalcata ci diede una gioia immensa e avevamo le lacrime agli occhi. Non so se adesso fosse a Napoli le cose come sarebbero, ha fatto un ano ed è valso tanto per lui".

REDAZIONE


Foto: @SSCN