Asso Calciatori, l'avvocato Bocchini: "Napoli discriminata, penalizzazioni e squalifiche per i cori razzisti"

Asso Calciatori, l'avvocato Bocchini: "Napoli sempre più discriminata, penalizzazioni e squalifiche per i cori razzisti"

 
asso calciatori

Francesco Bocchini, avvocato dell’Asso calciatori e allenatori, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Ecco le sue dichiarazioni: “La giustizia sportiva deve prendere sul serio il fenomeno dei cori perché sempre più spesso Napoli viene discriminata. Napoli e non solo, ma la cassazione civile e penale hanno detto che questi cori, che sono insulti gratuiti, costituiscono un fatto grave e non sono consentiti perché viene lesa la persona umana.

L’ammenda è una sanzione che non basta perché il fenomeno non si placa. Il legislatore ordinario col daspo sta lavorando mentre il legislatore sportivo non deve fermarsi con l’ammenda: c’è la squalifica del campo e la penalizzazione che possono essere applicati”
.
REDAZIONE