Juric alla RAI: "Sarebbe stato giusto un pareggio, non è bello perdere così. Kouamé? Mi piace da morire"

Juric alla RAI: "Sarebbe stato giusto un pareggio, non è bello perdere così. Kouamé? Mi piace da morire".

 
Juric

Ivan Juric, allenatore del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai. Ecco quanto detto:

"Il pareggio sarebbe stato giusto, dispiace per i miei ragazzi perché non è bello perdere in questo modo. Abbiamo fatto bene per lunghi tratti ma questi vincono sempre, anche perché è difficile accorciarli.

Kouamè? Mi piace da morire perché sa giocare ed è generoso. Incarna tutte le caratteristiche del calciatore moderno".

REDAZIONE