Genoa - Napoli, le pagelle degli azzurri: Fabiàn sale in cattedra al Marassi, male Zielinski ed Hysaj

Genoa - Napoli, le pagelle degli azzurri: Fabiàn sale in cattedra al Marassi, male Zielinski ed Hysaj.

 
Genoa

Il Napoli di Ancelotti espugna il Marassi sfidando la sfortunata, un Radu in serata di grazia ed il nubifragio. Decisivi i cambi che il mister ha deciso di attuare al 45' che getta nella mischia Fabiàn (migliore in campo) ed un Mertens sempre più famelico. Di seguito le pagelle.

Ospina 6 - Si fa trovare pronto nel finale quando serve tenere il risultato al sicuro, incolpevole sulla rete di Kouame

Hysaj 4,5 - Colpevole sulla rete di Kouame, non copre l'inserimento e si lascia scavalcare. Non è in serata ed è il peggiore insieme a Zielinski

(Dall'80' Malcuit - S.V.)

Albiol 6 - Efficiente e sempre attento in copertura, un vero e proprio pilastro della difesa azzurra ed una garanzia per Ancelotti. Propizia l'autorete di Biraghi che regala i tre punti al Napoli


Koulibaly 6,5 - Un primo tempo di altissimo livello tra le coperture su Piatek e le costanti cavalcate oltre il centrocampo. Nella ripresa, complice anche la scarsa qualità del terreno di gioco a causa della pioggia, è meno intraprendente

Mario Rui 5,5 - Lotta sulla fascia, quella che nel secondo tempo diventa impraticabile a causa della forte pioggia. Non è la sua miglior serata ma è lui a battere la punizione sulla quale Biraghi segna autorete)

Zielinski 4,5 - Suo l'errore che permette al Genoa di ripartire sull'azione del gol. In campo non riesce a farsi valere e sembra l'ombra del giocatore che dovrebbe essere

(Dal 45' Fabiàn Ruiz 7 - Il suo ingresso cambia volto al centrocampo del Napoli. L'uno - due con Mertens è sinonimo di classe e la rete ribalta tutto al Marassi. La sua qualità è una manna dal cielo in una sera non brillantissima degli azzurri)

Allan 7 - Un nome, una garanzia. Offre qualità e quantità anche dopo il nubifragio che rende il campo pesante e a tratti impraticabile con il pallone che non rotola. È ovunque e non si risparmia fino al novantesimo

Hamsik 5,5 - Primo tempo di movimento e fraseggio, ma non riesce ad incidere come dovrebbe

Callejon 5,5 - Non incide come dovrebbe e potrebbe. Si inserisce spesso nel primo tempo ed è lui a mettere la palla al centro per Milik e sulla quale si oppone Radu. Cala nella ripresa, probabilmente anche a causa della stanchezza

Insigne 6 - Tanto movimento nei primi 45 minuti, cerca spesso il fraseggio nello stretto ma non sempre è preciso. Nel secondo tempo cala anche a causa della stanchezza

Milik 5,5 - Si muove molto, spesso si allarga per ricevere il pallone e far girare palla. Sui suoi piedi la palla per il pareggio nel primo tempo sull'assist di Callejon, ma Radu gli ha negato la gioia del gol

(Dal 45' Mertens 7 - Dimostra partita dopo partita la sua cattiveria agonistica e la sua intelligenza. Decisivo l'assist per Fabiàn che permette al Napoli di pareggiare momentaneamente)

REDAZIONE - Armando Inneguale

©RIPRODUZIONE RISERVATA