Koulibaly: «Resto al Napoli e vinco con Ancelotti»

 
Koulibaly

ROMA - Le buone prestazioni collezionate in questi anni in maglia azzurra hanno attirato gli occhi di grandi club su di lui. In una lunga intervista, concessa ad "Afrique Foot" il difensore del Napoli e della Nazionale senegalese Kalidou Koulibaly ha ripercorso la sua carriera, fino alla situazione contrattuale che lo lega sempre più al Napoli. 'Sto lavorando ancora tanto per migliorarmi ma non ho bisogno di guardare la finestra di mercato.

Sono un professionista. Il fatto che alcune squadre siano interessate a me è piacevole ma per ora sono totalmente concentrato sul Napoli. So che non devo distrarmi, soprattutto perchè il calcio va molto veloce: oggi parliamo di me in modo positivo, domani non sappiamo. La cosa più importante è che io rimanga un giocatore di qualità: cerco ogni giorno di mostrare le mie qualità per il bene della squadra. Dopo, vedremo cosa succede', ha spiegato Koulibaly.


'Siamo all'inizio della stagione, non ho bisogno di pensare al mercato. Per me la cosa più importante è che il Napoli si qualifichi per il prossimo turno di Champions League. Vorrei vincere qualche cosa con questa maglia: al Napoli sono super felice', ha aggiunto il difensore del club azzurro. Corriere dello Sport.