Chiariello: "La Nazionale si affida a San Lorenzo Insigne per evitare la retrocessione in B"

Le parole del giornalista Umberto Chiariello a Radio Crc quest'oggi

 
Guarda qui

Umberto Chiariello ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Crc, durante la sua trasmissione "Un calcio alla Radio". Ecco le sue principali parole: "Domani la Nazionale scenderà in campo con il tridente leggero, guidato da San Lorenzo Insigne per evitare la retrocessione in B. Sarà lui a fare il centravanti, supportato da Bernardeschi e Chiesa. Questo modulo però non mi convince, serve una punta in più e un centrocampista in meno".

NAPOLI - "Quando non c'è il campionato si inizia a parlare di mercato, ho iniziato a sentire tanti nomi. Da Barella a Piatek, io dico invece che il mercato il Napoli lo ha già in casa quando torneranno Meret, Ghoulam e Younes. Quest'ultimo può essere un ottimo spaccapartite, Ghoulam se torna quello del passato è importantissimo. Meret, invece, se la giocherà con Ospina per il ruolo di portiere".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti