Albiol: "La Spagna manca sempre, ma a Napoli sono davvero felice. Città speciale e mi sento cresciuto"

Raul Albiol è tornato a parlare dal ritiro della Nazionale spagnola della sua vita a Napoli

 
Albiol

Raul Albiol vive un momento professionale molto felice, poiché, accanto alle prestazioni impeccabili con la maglia del Napoli, è arrivata anche la convocazione con la Nazionale, che mancava da qualche anno.
Il difensore azzurro ne ha parlato ai microfoni di EFE: "Sono contento di essere tornato e di veder premiato il lavoro che faccio col mio club. La verità è che più il tempo passava senza essere convocato e più credevo difficile che potesse accadere di nuovo. Sono davvero contento di essere rientrato e per la fiducia che ha depositato in me Luis Enrique. Sempre manca la Spagna ma, se devo essere sincero, sono molto felice in Italia e in una città come Napoli, dove il calcio si vive in una maniera molto speciale. Avverto il rispetto che hanno nei miei confronti e, con il passare degli anni, ma la maturità che ho acquisito in difesa, crescendo nello stile di gioco e conquistando la fiducia".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti