Sarri non ha dubbi suoi suoi eredi: "Dico GiamPaolo e De Zerbi"

 
Sarri

Maurizio Sarri e i suoi eredi. Nel corso di una intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport', l'allenatore del Chelsea s'è così espresso sugli allenatori che, a suo avviso, potranno ripercorrere le sue orme. "Il nuovo Sarri? Giampaolo. Io sono arrivato a quasi sessant’anni, lui è in grado di prendere un altro ascensore con tutto il rispetto per la Samp. Invece un Sarri quarantenne direi De Zerbi: è un Sarri più coraggioso di quando Sarri aveva quarant’anni.

Complimenti sinceri. Per quanto riguardo un ritorno in Italia posso dire che sono appena arrivato qui, è un sogno. Entro a Stamford Bridge e sento urlare 'Mauriziooooo'. Un coro, due cori, robe da pizzicotti. Di solito li fanno a chi vince, io cosa ho vinto? Non potevo crederci". Tmw.

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti