Sarri: "Tantissimi tifosi del Napoli, mi è sembrato di stare a casa"

Sarri: "Tantissimi tifosi del Napoli, mi è sembrato di stare a casa".

 
Sarri

Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea, ha svelato un retroscena ai microfoni de Il Corriere dello Sport. Ecco quanto detto:

“Se dovesse saltare su un’auto per andare a Piccadilly o Trafalgar Square, avrebbe bisogno di un doppio-triplo navigatore. Un paio di volte si è concesso un giro in centro, dopo la partita del sabato: è stato assalito da tifosi di ogni tipo, napoletani soprattutto, si è fatto un bagno di selfie e ha deciso che l'adrenalina va gestita in un altro modo.

«Tifosi azzurri? Ce ne sono tantissimi, quel giorno mi parve praticamente di essere a casa, anche se non era davvero così»".



REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti