Sarri svela: "Higuain mi manca moltissimo, con lui a Napoli avremmo potuto vincere"

Sarri svela: "Higuain mi manca moltissimo, con lui a Napoli avremmo potuto vincere".

 
Sarri

Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea, nel corso di una lunga intervista ai microfoni de Il Corriere dello Sport ha parlato anche di Higuain. Ecco quanto detto in merito all'argentino:

Ti manca Higuain.

«Moltissimo».

Lo avresti voluto al Chelsea.

«Attento, non equivocare».

Nessun equivoco.

«Mi manca perché lui farà gol fino a quando vivrà. Lui è il gol, un animale da gol, una macchina infernale, il jackpot sistematico e automatico».

Non rispondi, però: lo avresti voluto al Chelsea?

«Sono contentissimo di Giroud che fa un lavoro enorme per la squadra. E di Morata che ha un talento innato, presto lo dimostrerà».

Lo avresti voluto o no?

«Come rispondo, sbaglio. Perché poi equivochi davvero e, pur non volendo, mi metti in bocca parole che non ho detto. Una cosa te la posso regalare, magari è un titolo».


Sarri da prima pagina: dacci il titolo.

«Gonzalo è andato via da Napoli presto. Se fosse rimasto anche la stagione successiva, io penso che... (pausa, si tocca la barba, si sistema gli occhiali)... ci sarebbero state le condizioni per vincere. Higuain era entrato in meccanismi fantastici, ci capivamo io e lui, feeling impressionante con i compagni. Sincronismi perfetti, il rimpianto magari resterà».

REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti