De Magistris: Vinciamo il titolo e ceno con Salvini

Arriva la conferma direttamente dal sindaco ai microfoni di Radio Rai1

 
De Magistris

Incontri, o meglio, cene impensabili. Ci sono state dispute anche particolarmente accese fra il sindaco De Magistris e Matteo Salvini, attuale ministro dell’interno nonché vice-presidente del Consiglio eppure, se si dovesse verificare qualcosa di veramente speciale, tutto potrebbe passare in secondo piano. «Se il Napoli conquistasse, come credo, lo scudetto sul campo, potrei anche andare a cena con Salvini» - arriva la conferma direttamente dal sindaco ai microfoni di Radio Rai1 (“Un giorno da pecora”, condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro) – «quel tipo di gioia coprirebbe ogni cosa. Ancelotti o Sarri? Io sono per Sarrismo e Rivoluzione. Se lui è il Comandante io sono il subcomandante. Ancelotti è un grande allenatore, ma è qui da poco. Sarri ha conquistato la città».
REDAZIONE