Ghoulam freme per tornare in campo, l'algerino si è posto un obiettivo: le ultime

Ghoulam freme per tornare in campo, l'algerino si è posto un obiettivo: le ultime.

 
Ghoulam

Faouzi Ghoulam è ormai fermo da un anno e freme all'idea di poter tornare in campo, sotto la guida di Carlo Ancelotti. Ecco quanto riportato in merito dall'edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

"Da un paio di settimane è tornato in gruppo, ma nonostante tutto di rientrare in campo ancora non se ne parla: serve ancora un po’ di tempo. E altra pazienza per saltare gli ultimi ostacoli. Sebbene non sia assolutamente certa come cosa, il suo traguardo è la convocazione per la trasferta di Udine. Con la consapevolezza di non poter giocare, sì, ma con la voglia di tornare a sentirsi un giocatore vero. Da qualche giorno Faouzi racconta a chi lo conosce bene di pensare, anzi di sperare nella convocazione dopo la sosta. Per la trasferta con l’Udinese in programma sabato prossimo. Di giocare, lo sa anche lui, non se ne parla ancora".


REDAZIONE