Roma, Di Francesco: "Sono amareggiato, siamo stati poco cattivi e concreti"

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato al termine della gara col Chievo

 
Di Francesco

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del pareggio contro il Chievo. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono sicuramente amareggiato, sono quelle partite che a me non piacciono. Siamo stati poco cattivi e concreti, prendiamo anche gol con troppa facilità pur concedendo molto poco. Con il 4-2-3-1 abbiamo tolto linee di passaggio ai nostri avversari, non siamo stati bravi a chiuderla”.

Sul gol di Birsa: “Il Chievo nel primo tempo ha giocato bene, noi siamo migliorati in fase di non possesso. Ripeto: ci è mancato il gol della sicurezza e lo abbiamo incassato noi”.
REDAZIONE