Roma, Di Francesco: "Sono amareggiato, siamo stati poco cattivi e concreti"

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato al termine della gara col Chievo

 
Di Francesco

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018 ORE 16:47

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del pareggio contro il Chievo. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono sicuramente amareggiato, sono quelle partite che a me non piacciono. Siamo stati poco cattivi e concreti, prendiamo anche gol con troppa facilità pur concedendo molto poco. Con il 4-2-3-1 abbiamo tolto linee di passaggio ai nostri avversari, non siamo stati bravi a chiuderla”.

Sul gol di Birsa: “Il Chievo nel primo tempo ha giocato bene, noi siamo migliorati in fase di non possesso. Ripeto: ci è mancato il gol della sicurezza e lo abbiamo incassato noi”.