Champions, fischierà Marciniak nell'inferno rosso di Belgrado

 
Champions

La gara di Belgrado contro la Stella Rossa sarà il primo appuntamento ufficiale europeo del nuovo Napoli targato Carlo Ancelotti. Una gara sicuramente importante, ovviamente non decisiva ma di certo fondamentale nell'economia del girone C di Champions. Al Marakana ci sarà la solita atmosfera da brividi, ma gli azzurri arriveranno in Serbia con un amuleto in campo.

Si tratta di Szymon Marciniak, arbitro polacco classe 1981 di grande esperienza internazionale. Il fischietto, dopo essere stato protagonista anche agli ultimi Mondiali in Russia (due le gare dirette ndr), ritroverà il Napoli che aveva già arbitrato nella passata stagione: con lui, infatti, gli azzurri di Sarri avevano battuto 2-0 il Nizza al San Paolo nell'andata dei preliminari di Champions League, una gara che valse la qualificazione ai gironi. Insieme a lui gli assistenti Sokolnicki e Listkiewicz, l'arbitro addizionale sarà Raczkowski. Il Mattino.

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti