Ancelotti vince la sua scommessa: una gioia per il pubblico presente e 9 punti nonostante il calendario

Carlo Ancelotti vince la sua scommessa: una gioia per il pubblico presente e 9 punti nonostante il difficile calendario

 
Ancelotti

Il Napoli ha vinto ieri contro una buona Fiorentina, portandosi così in cima alla classifica al pari della Juventus. In attesa della sfida dei bianconeri contro il Sassuolo, gli azzurri si godono il primato ed i tre punti conquistati nel finale. Merito di Lorenzo Insigne, ma soprattutto della gestione tecnica di Carlo Ancelotti. L'edizione odierna di Tuttosport celebra il neo allenatore dei partenopei: "Nonostante le difficoltà incontrate nel passaggio da Sarri ad Ancelotti ed un gioco che ancora non convince, il Napoli ha vinto 3 gare su 4, perdendo solo contro una formazione tra le più toniche del torneo (la Sampdoria) e conquistando 9 punti in 4 delle 7 gare di quel ciclo d’avvio giudicato così negativo da immaginare per gli azzurri non più sarristi, un massimo di 7 punti.


Fare risultato anche quando non lo meriteresti (per intero) è un segno di crescita che il gruppo sta dimostrando, una capacità di sofferenza tale da immaginare che quando la squadra avrà acquisito la fisicità necessaria, riuscirà pure a divertire. Il successo di ieri, il primo senza reti al passivo, è servito ad Ancelotti anche per vincere la sua particolare scommessa: dare una gioia a tutti quelli che sarebbero venuti a Fuorigrotta".

REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti